Concerto “Back to Bach – La notte dei Violinisti” a Navelli: 30 agosto 2015

Sbarca in Abruzzo, nell’affascinante borgo di Navelli, “Back to Bach – La notte dei Violinisti”: concerto dedicato alla magia del violino e ai grandi autori che hanno scritto per questo strumento brani immortali.

La prima del concerto si è tenuta lo scorso 14 luglio nella Repubblica di San Marino, nell’ambito della kermesse “San Marino Estate 2015”, riscuotendo un grande successo di pubblico e di critica.

Il segreto del successo di questo concerto è semplice: un mix intrigante tra giovanissimi talenti musicali abruzzesi e grandi autori del passato, veri “giganti” della musica classica di ogni tempo. Il concerto si dipana così in un percorso ideale che nasce per poi ritornare al più grande di tutti, Bach, esplorando l’evoluzione del violino negli ultimi tre secoli.

L’evento, organizzato dall’Associazione L’Aquila Siamo Noi in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Navelli, avrà luogo domenica 30 agosto alle ore 21.00 nello splendido scenario della corte interna di Palazzo Santucci.

Il Quartetto, composto dai violinisti Fabrizio Casu, Virginia Galliani, Patrick Ruggieri Ravalson e dal pianista Michele D’Ascenzo, eseguirà brani di Telemann, Mozart, Paganini, Monti e, naturalmente, Bach.

Special Guest Edoardo Casu, flauto traverso, che eseguirà per l’occasione “Bourée”, storico brano della band inglese Jethro Tull, tratto dalla Suite in Mi minore per liuto n. 1 BWV 996 di J.S. Bach.

“Sono particolarmente orgoglioso di questo appuntamento abruzzese per “Back to Bach – La notte dei Violinisti”, un concerto che rappresenta la summa ideale tra la grande musica di ogni tempo e la straordinaria vocazione artistica e capacità tecnica dei giovanissimi talenti musicali abruzzesi”, afferma il nostro vice presidente Alfredo Ranieri Montuori.

L’Abruzzo, attraverso le sue benemerite Istituzioni musicali, si conferma terra particolarmente vocata per la formazione e selezione di giovani talenti musicali, che rappresentano il futuro di quest’’Arte: un patrimonio per l’intera Regione da valorizzare anche oltre i confini nazionali e custodire gelosamente”.

“Ringrazio con animo riconoscente il Sindaco di Navelli dott. Paolo Federico, per l’entusiasmo con il quale ha immediatamente aderito alla proposta di tenere questo concerto in uno dei palazzi più belli e significativi del territorio aquilano. Pari ringraziamento va alla Presidente della Pro Loco di Navelli Sig.ra Rosa Rossi, per il prezioso supporto logistico ed organizzativo nell’organizzazione dell’evento”.

“Desidero infine citare e ringraziare con profonda riconoscenza le istituzioni e le aziende che, con la loro generosità e attenzione lungimirante nei confronti della vita culturale del territorio aquilano, hanno permesso la realizzazione di questo concerto: la FONDAZIONE CARISPAQ, nella persona del Presidente dott. Marco Fanfani e ABRUZZO GROUP – GRUPPO COSTRUTTORI PERUGIA, nella persona del Sig. Marco Campanelli”.

CONCERTO “BACK TO BACH – LA NOTTE DEI VIOLINISTI”
PALAZZO SANTUCCI – NAVELLI
30 AGOSTO 2015 ORE 21.00 - INGRESSO LIBERO
IN CASO DI MALTEMPO IL CONCERTO SI TERRA’ NELLA CHIESA DELLA MADONNA DELLE GRAZIE A CIVITARETENGA

SCARICA LOCANDINA

Galleria fotografica

 

Da 99 a Cento: Patto di Gemellaggio tra il Comune di L’Aquila ed il Comune di Cento - 28 agosto 2015

Un legame di solidarietà e fratellanza, nato dalla dolorosa esperienza del terremoto, ma anche la condivisione totale e consapevole di una volontà di rinascita, che vede nella Cultura un pilastro fondamentale per la ricostruzione morale e materiale delle rispettive Comunità: questo il senso del Patto di Gemellaggio tra il Comune di L’Aquila e il Comune di Cento.

La cerimonia di firma del Patto di Gemellaggio avrà luogo venerdì 28 agosto ore 10.30 nella Sede del Consiglio Comunale di L’Aquila.

Per il Comune di Cento saranno presenti il Sindaco Piero Lodi e l’Assessore alla Cultura e ai Gemellaggi Claudia Tassinari, per il Comune di L’Aquila il Sindaco Massimo Cialente e l’Assessore con delega ai Gemellaggi Maurizio Capri.

Sarà presente anche il vice presidente dell’Associazione “L’Aquila Siamo Noi” Alfredo Ranieri Montuori: l’Associazione è stata promotrice, con diverse iniziative culturali di solidarietà a favore del Comune di Cento, del Patto di Gemellaggio tra le due città.

La cerimonia rientra nella Festa dell’Accoglienza, il tradizionale incontro del Comune di L’Aquila con le città amiche e gemellate e le delegazioni estere, in occasione della Perdonanza Celestiniana.

I momenti più significativi della cerimonia saranno scanditi da due brani musicali eseguiti dagli allievi del Conservatorio “Alfredo Casella”: l’Intermezzo da “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni renderà omaggio alla Memoria delle vittime dei terremoti di L’Aquila e dell’Emilia, mentre il brano “Gabriel’s oboe” di Ennio Morricone, tratto dal film “The Mission” sottolineerà il dovere morale di tutti nell’impegnarsi per la ricostruzione delle rispettive città.

Al momento del tradizionale scambio di doni il Comune di L’Aquila donerà al Comune di Cento una riproduzione del monogramma di San Bernardino, mentre L’Associazione L’Aquila Siamo Noi donerà una riproduzione del Rosone di Collemaggio. Entrambe queste opere di alto artigianato artistico sono state donate per l’occasione dall’orafo aquilano Cesare Cavallo.

“Questo gemellaggio, prima ancora che in un atto formale, è nato nelle menti e nei cuori di tutti quegli aquilani e centesi che, dopo la tragedia dei rispettivi terremoti, hanno lavorato insieme per dare un senso morale alla ricostruzione delle rispettive Comunità, attraverso iniziative e progetti concreti”, afferma il nostro vice presidente Alfredo Ranieri Montuori.

“Mi ha veramente commosso come questo slancio di fratellanza ideale sia stato immediatamente recepito da tante Istituzioni e persone che, con il loro generoso impegno, hanno costruito mattone dopo mattone questo Patto di Gemellaggio”.

“Il mio sentito ringraziamento va in primis ai rispettivi Sindaci, il dott. Massimo Cialente e il dott. Piero Lodi, e agli Assessori ai Gemellaggi, l’Avv. Maurizio Capri e l’Avv. Claudia Tassinari”.

“Devo un ringraziamento particolare al dott. Nicola Trifuoggi e all’Avv. Carlo Pirozzolo, rispettivamente Vice Sindaco e Segretario generale del Comune di L’Aquila, per il loro grande e prezioso lavoro preparatorio affinché questo Patto di Gemellaggio arrivasse a compimento. Pari ringraziamento va al M° Giandomenico Piermarini e al M° Marco Ciamacco, rispettivamente Direttore e Delegato alla Produzione Artistica del Conservatorio “Alfredo Casella” e all’orafo Cesare Cavallo, per i loro raffinati contributi musicale e artistici per questa cerimonia”.

SOTTOSCRIZIONE DEL PATTO DI GEMELLAGGIO TRA IL COMUNE DI L’AQUILA E IL COMUNE DI CENTO
SEDE DEL CONSIGLIO COMUNALE – L’AQUILA
28 AGOSTO ORE 10.30

COMUNICATO STAMPA COMUNE DI CENTO

Galleria fotografica

 

Concerto “Back to Bach – La notte dei Violinisti” nella Repubblica di San Marino: 14 luglio 2015

La magìa di uno strumento senza tempo, il violino, esaltata dal talento di giovanissimi musicisti abruzzesi che interpretano brani di “giganti” della musica classica; ma anche un percorso ideale che nasce per poi ritornare al più grande di tutti: Bach. Questo il senso del concerto “Back to Bach – La notte dei Violinisti”.

L’evento, organizzato dall’Associazione L’Aquila Siamo Noi in collaborazione con l’Ufficio di Stato del Turismo e gli Istituti Culturali della Repubblica di San Marino, avrà luogo nella Capitale sammarinese martedì 14 luglio alle ore 21.00 nella centralissima Piazza della Libertà.

Il Quartetto, composto dai violinisti Fabrizio Casu, Virginia Galliani, Patrick Ruggieri Ravalson e dal pianista Michele D’Ascenzo, eseguirà brani di Telemann, Mozart, Paganini, Casu, Monti e, naturalmente, Bach.

Il concerto è stato inserito nel programma della manifestazione San Marino Estate 2015: kermesse estiva ricchissima di eventi culturali, ricreativi ed enogastronomici, in programma dal 3 luglio al 3 settembre nella Repubblica del Titano.

“La nostra Associazione è onorata e orgogliosa di essere presente, ancora una volta, nella Repubblica di San Marino con un proprio concerto, a riprova dell’alta qualità unanimemente riconosciuta alle nostre proposte culturali”, afferma il nostro vice presidente Alfredo Ranieri Montuori.

“A questa soddisfazione si aggiunge poi la grande gioia di poter proporre ad un pubblico internazionale, qual è quello che converge a San Marino in queste occasioni, tre giovanissimi talenti musicali abruzzesi: Virginia Galliani, Patrick Ruggieri Ravalson e Michele D’Ascenzo, mirabilmente coordinati dal M° Fabrizio Casu, che onorano con la loro bravura l’intero Abruzzo”.

“Con questo concerto L’Aquila ribadisce la sua naturale vocazione a ideale laboratorio di riferimento per la cultura dell’intera Regione, in primis quella musicale, attraverso la valorizzazione e la proposta oltre i propri confini regionali dei suoi migliori talenti artistici”.

“Desidero esprimere la mia profonda riconoscenza, nella persona del Segretario di Stato per il Turismo dott. Teodoro Lonfernini, alle Istituzioni della Repubblica di San Marino, per la grande sensibilità dimostrata a favore della cultura aquilana e abruzzese. Un ringraziamento particolare va infine alla Dirigente dell’Ufficio di Stato per il Turismo d.ssa Nicoletta Corbelli e al Dirigente degli Istituti Culturali Ing. Paolo Rondelli, per aver voluto inserire questo concerto nel programma di San Marino Estate 2015”.

 

CONCERTO “BACK TO BACH – LA NOTTE DEI VIOLINISTI”
PIAZZA DELLA LIBERTA’ – CITTA’ DI SAN MARINO (RSM)
14 LUGLIO ORE 21.00 - INGRESSO LIBERO
IN CASO DI MALTEMPO IL CONCERTO SI TERRA’ AL TEATRO TITANO

SCARICA LOCANDINA

Galleria fotografica

   

Concerto “Le Lettere sulla Musica” del Quartetto d’Archi Ciurlionis

Un viaggio affascinante tra brani di grandi autori settecenteschi, interpretati e valorizzati dalla grande tecnica esecutiva della Scuola musicale lituana: questo il filo conduttore del concerto “Le Lettere sulla Musica”.

Il concerto, organizzato dalla nostra Associazione congiuntamente alla Filarmonica Nazionale Lituana e con la collaborazione dell’Associazione lituana “Musica Vitale”, avrà luogo mercoledì 6 maggio ore 18.00 all’Auditorium del Parco.

Il Quartetto d’Archi Ciurlionis, storica e blasonata formazione lituana, composta da Jonas Tankevicius, Darius Diksaitis, Gediminas Dacinskas e Saulius Lipcius, eseguirà un raffinato repertorio con brani di Mozart, Woelfl, Haydn, Viotti e Oginski.

Il concerto, che ha ricevuto il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica di Lituania presso la Santa Sede, vedrà la partecipazione di S.E. l’Ambasciatore Sig.ra Irena Vaisvilaite e della Direttrice Generale della Filarmonica Nazionale Lituana d.ssa Ruta Pruseviciene.

Anche questo secondo appuntamento del ciclo “I Concerti di Primavera”, organizzato dalla nostra Associazione, è stato reso possibile grazie alla generosità di tre mecenati illuminati: HDI ASSICURAZIONI, BRUNAMONTI COSTRUZIONI SRL e SEMA COSTRUZIONI SRL.

“L’intenso rapporto culturale che unisce la Repubblica di Lituania con L’Aquila, grazie alla proficua collaborazione di L’Aquila Siamo Noi con l’Associazione musicale Lituana “Musica Vitale”, dona alla nostra città un altro evento di altissimo livello: il Quartetto d’archi Ciurlionis, fondato nel lontano 1968, rappresenta infatti l’eccellenza assoluta lituana per questo genere di musica”, afferma il nostro Vice Presidente Alfredo Ranieri Montuori.

“Da aquilano esprimo la mia profonda riconoscenza alla d.ssa Ruta Pruseviciene, Direttrice Generale della Filarmonica Nazionale Lituana, per l’onore di aver inserito L’Aquila, assieme a Roma e Firenze, tra le tappe della tournée italiana del Quartetto d’Archi Ciurlionis”.

“Un ringraziamento particolare va alla cara amica Nijole Doroteja Beniusyte, Presidente dell’Associazione lituana ‘Musica Vitale’, per il suo generoso e continuo impegno affinché L’Aquila sia il palcoscenico ideale di eventi musicali di livello internazionale”.

“Da ultimo, ma non come importanza, un sentito ringraziamento va ai mecenati che, con la loro concreta generosità, donano ancora una volta un evento culturale così bello e significativo alla Città di L’Aquila e a tutti i suoi abitanti”.

CONCERTO “LE LETTERE SULLA MUSICA”
DEL QUARTETTO D’ARCHI CIURLIONIS
L’AQUILA – AUDITORIUM DEL PARCO
6 MAGGIO 2015 - ORE 18.00 - INGRESSO LIBERO

Scarica la locandina

 

Concerto barocco TELEMANN: TIME: TRAVEL per “Una settimana non basta”

La grande musica barocca quale raffinata occasione per riscoprire antichi tesori architettonici del territorio aquilano: questo il senso del concerto TELEMANN: TIME: TRAVEL.

L’evento è stato inserito nel ricchissimo programma di “Una settimana non basta” – Viaggio a L’Aquila città territorio: importante kermesse culturale organizzata dall’Archeoclub L’Aquila, giunta ormai alla III edizione e in programma dal 19 al 26 aprile.

Il concerto, organizzato dalla nostra Associazione, avrà luogo domenica 19 aprile ore 18.00 nello splendido scenario di Villa Dragonetti de Torres a Paganica.

Il Baroque Ensemble “Réunion de Musiciens” (nome tratto dall’omonimo quadro di Andrè Bouys, 1656 -1740), composto dal M° Luigi Tufano, Nijole Doroteja Beniusyte e Giovanna Barbati, eseguirà un intrigante repertorio barocco con brani di Telemann e Handel.

“Anche quest’anno si rinnova la proficua collaborazione tra la nostra Associazione e Archeoclub L’Aquila nell’ambito della manifestazione ‘Una settimana non basta, esempio di visione lungimirante e capacità di unire l’impegno di numerose Associazioni per il conseguimento di un obiettivo comune: la riscoperta, valorizzazione e proposta ad un pubblico sempre più vasto dei tesori ambientali, artistici, e monumentali del territorio aquilano”, afferma il nostro Vice Presidente Alfredo Ranieri Montuori.

“La nostra Associazione è onorata di poter contribuire all’ottima riuscita di questa III edizione con il concerto del Baroque Ensemble “Réunion de Musiciens” a Villa Dragonetti de Torres: uno splendido connubio tra Musica e Architettura, che sono certo affascinerà il pubblico presente. I miei sinceri complimenti vanno alla Presidente d.ssa Maria Rita Acone e a tutti i soci dell’Archeoclub L’Aquila, per il loro nobile e continuo impegno a favore della nostra Città."

“Un ringraziamento particolare infine al fraterno amico M° Luigi Tufano e alle superbe musiciste Nijole Doroteja Beniusyte e Giovanna Barbati, per la loro infinita disponibilità e collaborazione anche in questa occasione e per aver voluto donare a L’Aquila questo bellissimo concerto”

CONCERTO TELEMANN: TIME: TRAVEL

DEL BAROQUE ENSEMBLE “REUNION DE MUSICIENS”

PAGANICA (AQ) – VILLA DRAGONETTI DE TORRES

19 APRILE 2015 - ORE 18.00 - INGRESSO LIBERO

SCARICA LOCANDINA

Foto per gentile concessione di Luigi Baglione

   

Pagina 2 di 10